SABATO 1 luglio 2017 | ARCHEOLOGIA DI FRONTIERA Da Camporosso nel Tarvisiano a Tolmino (Slovenia) con Paolo Casari, archeologo e storico

 

Un’escursione tra Italia e Slovenia, dalle Alpi Giulie alla valle del fiume dal color smeraldo, l’Isonzo, per scoprire due siti archeologici molto particolari: Camporosso, nel Tarvisiano, in epoca romana sede della prima stazione doganale del Norico e di un mitreo, luogo di culto dedicato all’antico dio della luce di origine indoiranica; Tolmino, in Slovenia, nel cui territorio a fine Ottocento fu rinvenuta l’eccezionale necropoli di Santa Lucia, sito protostorico tra i più importanti d’Europa e che, oggi, nel suo museo ospita uno straordinario esempio in situ di una casa dell’età del ferro. Accompagnerà Paolo Casari, archeologo e responsabile dell’Antiquarium di Camporosso.


Partenza in pullman da Trieste, P.zza Oberdan, alle ore 8.00, alla volta di Camporosso nel Tarvisiano. Visita guidata all’ Antiquarium di Camporosso. Proseguimento verso la Slovenia percorrendo la strada panoramica che da Tarvisio giunge in Slovenia, nel Parco Nazionale del Triglav. Pranzo in trattoria a Bovec (bevande escluse). Visita guidata della Casa dell’età del Ferro di Santa Lucia di Tolmino e delle collezioni del Museo a Palazzo Coronini, nel centro di Tolmino. Rientro a Trieste in serata.

ANTIQUARIUM DI CAMPOROSSO Il territorio di Camporosso, tra i monti del Tarvisiano, ha restituito a più riprese le tracce di una stazione doganale risalente all’età imperiale romana. Si trattava del primo posto di controllo della provincia del Norico lungo l’importante via che collegava Aquileia a Virunum, nell’attuale Carinzia. Gli addetti doganali erano seguaci di Mitra, dio  della luce di origine indoiranica, il cui culto in epoca romana ebbe carattere misterico. Una selezione dei reperti rivenuti sono esposti nel recente Antiquarium allestito nei locali dell’ex-latteria, presso la sede del Consorzio Agrario Vicina di Camporosso,  e gettano luce, oltre che su aspetti cultuali, anche sull’organizzazione e sulla storia dell’antica stazione doganale.

IL MUSEO ARCHEOLOGICO DI TOLMINO Nella frazione di Santa Lucia di Tolmino (Most na Soči), al pianterreno della scuola elementare, dove nel 1979 furono portate alla luce le fondamenta di un’abitazione dell’età del ferro, dal 2002 è possibile ammirare l’eccezionale ricostruzione in legno della casa, che testimonia la tradizione architettonica di quest’area in epoca protostorica. L’antico abitato si era sviluppato in una zona riparata, protetta dalla confluenza dei fiumi Isonzo (Soča) e  Idrijca. Importantissima la necropoli che in oltre un secolo di ricerche, ha restituito più di 7000 tombe, dall’età prestorica a quella romana. A Tolmino, Palazzo Coronini ospita le collezioni storiche della regione isontina: la sezione archeologica, in particolare, illustra la storia di questo territorio dalla preistoria fino all’arrivo degli Slavi; molto interessante anche la parte etnografica.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min. 20 pax): € 80,00.-

La quota di partecipazione comprende:

  • Pullman riservato da Trieste e ritorno;
  • Ingresso  ai musei;
  • Visita guidata con archeologo;
  • Pranzo (1/2lt acqua );
  • accompagnatore da Trieste;
  • assicurazione medica.


La quota di partecipazione non comprende: bevande, pasti non previsti e tutto quanto non espresso ne “La quota di partecipazione comprende”.

 

 

 

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza Fideiussoria Fondiaria – Sai n. 0230.0711320.02 ai sensi art. 48 L.R. 02/02 - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02.

 

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

 

 

DOMENICA 18 giugno 2017 | "FESTA DEL NONCELLO" Giro su Pontoon Boat | Visita Pordenone

 

La nostra Regione si distingue per la grande varietà di fiumi, dai torrenti di montagna al misterioso Timavo, al maestoso Tagliamento fino ai verdi, placidi fiumi della pianura pordenonese. Il fiume Noncello è uno dei più belli della provincia di Pordenone, dalle sponde erbose e fiancheggiato da alberi frondosi. A primavera è una delizia trascorrere nei suoi pressi una giornata di festa all’aria aperta e scoprire la bellezza di una cittadina antica come Pordenone

Partenza alle ore 8.30 in pullman riservato da Piazza Oberdan, Trieste, alla volta di Pordenone. La mattina sarà dedicata alla “Festa del Nonsel”, la festa del fiume Noncello, il placido e ombroso fiume di Pordenone. Navigato già in epoca romana, questo fiume in primavera ed estate è un’oasi di frescura e relax. Lo sanno bene i Pordenonesi che – per goderlo al meglio – hanno organizzato questa festa: chioschi enogastronomici, mercatini ma, soprattutto, la possibilità di godersi il fiume con un breve giro a bordo del Pontoon Boat. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata nel vivace ed elegante centro storico di Pordenone, cittadina vivace e pittoresca della nostra regione. Lungo la via principale, fiancheggiata da lunghi porticati, si stagliano le facciate delle ricche case medievali, ancora istoriate con antichi affreschi. Rientro a Trieste in serata.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min. 25 pax):    € 79,00.-


La quota di partecipazione comprende:

  • noleggio bus privato;
  • giro a bordo del Ponton Boat lungo il fiume Noncello;
  • visita guidata del centro storico di Pordenone;
  • pranzo in ristorante (1/2 lt acqua incluso);
  • accompagnatore da Trieste;
  • assicurazione spese mediche.


La quota di partecipazione non comprende:  Ingressi e bevande non comprese, tutto quanto non espresso ne “La quota di partecipazione comprende”.

 

 

 

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza Fideiussoria Fondiaria – Sai n. 0230.0711320.02 ai sensi art. 48 L.R. 02/02 - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02.

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

DOMENICA 9 luglio 2017 | IL FASCINO DELLA TRANSALPINA. In treno a vapore da Nova Gorica al Lago di Bled (Slo)

 


Un viaggio unico ed emozionante, proposto a date fisse. A bordo di un treno a vapore, si percorrerà un tratto della storica “Ferrovia Transalpina” fino al romantico Lago di Bled. La linea fu inaugurata il 19 luglio 1906 per completare la rete ferroviaria che collegava Vienna e l`Europa Centrale alle regioni adriatiche dell`Impero Austro-Ungarico e, in particolare, al porto di Trieste. La sua costruzione si rivelò molto complessa e richiese ardite opere di ingegneria, come il ponte di Salcano la cui arcata in pietra di 85 m è ancora oggi la più grande al mondo, e la galleria di Piedicolle, vero e proprio traforo alpino sotto le Alpi Giulie, lunga 6327 metri. I conflitti mondiali dello scorso secolo hanno tolto alla Transalpina il ruolo di grande ferrovia commerciale, rendendola una linea secondaria, che oggi rinasce come ferrovia turistica per collegare Austria, Slovenia e Italia.

Ore 8.30, ritrovo dei partecipanti alla stazione di Nova Gorica per imbarco sul treno a vapore con partenza prevista alle ore 8.45. Appena usciti dalla stazione di Nova Gorica (Slovenia) inizia il tratto piu’ bello e suggestivo della famosa Ferrovia Transalpina incastonata tra paessaggi di incomparabile e mutevole bellezza, costeggiando bellissimi fiumi quali Isonzo, Bača e Sava. Una guida accompagnerà con le spiegazioni i passeggeri del treno storico. L’arrivo alla stazione Bled è previsto alle ore 11.05 ca. Ad attendere vi sarà un pullman riservato per il trasferimento al castello di Bled per la visita guidata. Seguirà pranzo al ristorante sul lago (bicchiere di vino/piccola birra, acqua naturale in caraffa, succo di frutta per i ragazzi). Dopo pranzo si avrà tempo a disposizione per una visita della cittadina e del suo lago, una delle più belle e rinnomate località di villeggiatura della Slovenia. Ritorno in pullman alla stazione di Bled per imbarco sul treno con partenza alle ore 16.40 alla volta di Nova Gorica.

 

ORARI DEL TRENO

 

   ANDATA: Nova Gorica 8.45, Most na Soči 9.23, Bled 11.05 ca.*

   RITORNO: Bled 16.40, Most na Soči 18.31, Nova Gorica 19.21 ca.


ATTENZIONE! PER MOTIVI TECNICI SI POTREBBE ARRIVARE A BLED CON RITARDO. IN CASO DI RISCHIO INCENDI, LA LOCOMOTIVA A VAPORE SARÀ SOSTITUITA DA UNA DIESEL.

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA:

Programma intero

 

  • adulti: € 89,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 50,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 40,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis (senza pranzo)

 

 

La quota di partecipazione comprende: viaggio in treno storico (tratto Nova Gorica – Bled – Nova Gorica con locomotiva a vapore), trasferimento in pullman a Bled, ingresso al Castello di Bled, pranzo al ristorante (bicchiere di vino o piccola birra, acqua naturale dalle caraffe, succo di frutta per i ragazzi), guida turistica.

  Programma senza pranzo

 

  • adulti: € 69,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 40,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 30,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis

 

 

La quota di partecipazione comprende: viaggio in treno storico (tratto Nova Gorica – Bled – Nova Gorica con locomotiva a vapore), trasferimento in pullman a Bled, ingresso al Castello di Bled, guida turistica.

  Solo viaggio in treno (A/R)

 

  • adulti: € 45,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 30,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 25,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis

 

 

Possibilità di trasferimento su richiesta da Trieste alla stazione di Nova Gorica A/R: min 6 pax: € 30,00.-

La quota di partecipazione non comprende: Tutto quanto non espresso ne “La quota di partecipazione comprende”.



Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02 . Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero.

 

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

 

DOMENICA 18 giugno 2017 | IL FASCINO DELLA TRANSALPINA. In treno a vapore da Nova Gorica al Lago di Bled (Slo)

 


Un viaggio unico ed emozionante, proposto a date fisse. A bordo di un treno a vapore, si percorrerà un tratto della storica “Ferrovia Transalpina” fino al romantico Lago di Bled. La linea fu inaugurata il 19 luglio 1906 per completare la rete ferroviaria che collegava Vienna e l`Europa Centrale alle regioni adriatiche dell`Impero Austro-Ungarico e, in particolare, al porto di Trieste. La sua costruzione si rivelò molto complessa e richiese ardite opere di ingegneria, come il ponte di Salcano la cui arcata in pietra di 85 m è ancora oggi la più grande al mondo, e la galleria di Piedicolle, vero e proprio traforo alpino sotto le Alpi Giulie, lunga 6327 metri. I conflitti mondiali dello scorso secolo hanno tolto alla Transalpina il ruolo di grande ferrovia commerciale, rendendola una linea secondaria, che oggi rinasce come ferrovia turistica per collegare Austria, Slovenia e Italia.

Ore 8.30, ritrovo dei partecipanti alla stazione di Nova Gorica per imbarco sul treno a vapore con partenza prevista alle ore 8.45. Appena usciti dalla stazione di Nova Gorica (Slovenia) inizia il tratto piu’ bello e suggestivo della famosa Ferrovia Transalpina incastonata tra paessaggi di incomparabile e mutevole bellezza, costeggiando bellissimi fiumi quali Isonzo, Bača e Sava. Una guida accompagnerà con le spiegazioni i passeggeri del treno storico. L’arrivo alla stazione Bled è previsto alle ore 11.05 ca. Ad attendere vi sarà un pullman riservato per il trasferimento al castello di Bled per la visita guidata. Seguirà pranzo al ristorante sul lago (bicchiere di vino/piccola birra, acqua naturale in caraffa, succo di frutta per i ragazzi). Dopo pranzo si avrà tempo a disposizione per una visita della cittadina e del suo lago, una delle più belle e rinnomate località di villeggiatura della Slovenia. Ritorno in pullman alla stazione di Bled per imbarco sul treno con partenza alle ore 16.40 alla volta di Nova Gorica.

 

ORARI DEL TRENO

 

   ANDATA: Nova Gorica 8.45, Most na Soči 9.23, Bled 11.05 ca.*

   RITORNO: Bled 16.40, Most na Soči 18.31, Nova Gorica 19.21 ca.


ATTENZIONE! PER MOTIVI TECNICI SI POTREBBE ARRIVARE A BLED CON RITARDO. IN CASO DI RISCHIO INCENDI, LA LOCOMOTIVA A VAPORE SARÀ SOSTITUITA DA UNA DIESEL.

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA:

Programma intero

 

  • adulti: € 89,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 50,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 40,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis (senza pranzo)

 

 

La quota di partecipazione comprende: viaggio in treno storico (tratto Nova Gorica – Bled – Nova Gorica con locomotiva a vapore), trasferimento in pullman a Bled, ingresso al Castello di Bled, pranzo al ristorante (bicchiere di vino o piccola birra, acqua naturale dalle caraffe, succo di frutta per i ragazzi), guida turistica.

  Programma senza pranzo

 

  • adulti: € 69,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 40,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 30,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis

 

 

La quota di partecipazione comprende: viaggio in treno storico (tratto Nova Gorica – Bled – Nova Gorica con locomotiva a vapore), trasferimento in pullman a Bled, ingresso al Castello di Bled, guida turistica.

  Solo viaggio in treno (A/R)

 

  • adulti: € 45,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 30,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 25,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis

 

 

Possibilità di trasferimento su richiesta da Trieste alla stazione di Nova Gorica A/R: min 6 pax: € 30,00.-

La quota di partecipazione non comprende: Tutto quanto non espresso ne “La quota di partecipazione comprende”.



Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02 . Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero.

 

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

 

DOMENICA 10 settembre 2017 | IL FASCINO DELLA TRANSALPINA. In treno a vapore da Nova Gorica al Lago di Bled (Slo)

 


Un viaggio unico ed emozionante, proposto a date fisse. A bordo di un treno a vapore, si percorrerà un tratto della storica “Ferrovia Transalpina” fino al romantico Lago di Bled. La linea fu inaugurata il 19 luglio 1906 per completare la rete ferroviaria che collegava Vienna e l`Europa Centrale alle regioni adriatiche dell`Impero Austro-Ungarico e, in particolare, al porto di Trieste. La sua costruzione si rivelò molto complessa e richiese ardite opere di ingegneria, come il ponte di Salcano la cui arcata in pietra di 85 m è ancora oggi la più grande al mondo, e la galleria di Piedicolle, vero e proprio traforo alpino sotto le Alpi Giulie, lunga 6327 metri. I conflitti mondiali dello scorso secolo hanno tolto alla Transalpina il ruolo di grande ferrovia commerciale, rendendola una linea secondaria, che oggi rinasce come ferrovia turistica per collegare Austria, Slovenia e Italia.

Ore 8.30, ritrovo dei partecipanti alla stazione di Nova Gorica per imbarco sul treno a vapore con partenza prevista alle ore 8.45. Appena usciti dalla stazione di Nova Gorica (Slovenia) inizia il tratto piu’ bello e suggestivo della famosa Ferrovia Transalpina incastonata tra paessaggi di incomparabile e mutevole bellezza, costeggiando bellissimi fiumi quali Isonzo, Bača e Sava. Una guida accompagnerà con le spiegazioni i passeggeri del treno storico. L’arrivo alla stazione Bled è previsto alle ore 11.05 ca. Ad attendere vi sarà un pullman riservato per il trasferimento al castello di Bled per la visita guidata. Seguirà pranzo al ristorante sul lago (bicchiere di vino/piccola birra, acqua naturale in caraffa, succo di frutta per i ragazzi). Dopo pranzo si avrà tempo a disposizione per una visita della cittadina e del suo lago, una delle più belle e rinnomate località di villeggiatura della Slovenia. Ritorno in pullman alla stazione di Bled per imbarco sul treno con partenza alle ore 16.40 alla volta di Nova Gorica.

 

ORARI DEL TRENO

 

   ANDATA: Nova Gorica 8.45, Most na Soči 9.23, Bled 11.05 ca.*

   RITORNO: Bled 16.40, Most na Soči 18.31, Nova Gorica 19.21 ca.


ATTENZIONE! PER MOTIVI TECNICI SI POTREBBE ARRIVARE A BLED CON RITARDO. IN CASO DI RISCHIO INCENDI, LA LOCOMOTIVA A VAPORE SARÀ SOSTITUITA DA UNA DIESEL.

 


QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA:

Programma intero

 

  • adulti: € 89,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 50,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 40,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis (senza pranzo)

 

 

La quota di partecipazione comprende: viaggio in treno storico (tratto Nova Gorica – Bled – Nova Gorica con locomotiva a vapore), trasferimento in pullman a Bled, ingresso al Castello di Bled, pranzo al ristorante (bicchiere di vino o piccola birra, acqua naturale dalle caraffe, succo di frutta per i ragazzi), guida turistica.

  Programma senza pranzo

 

  • adulti: € 69,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 40,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 30,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis

 

 

La quota di partecipazione comprende: viaggio in treno storico (tratto Nova Gorica – Bled – Nova Gorica con locomotiva a vapore), trasferimento in pullman a Bled, ingresso al Castello di Bled, guida turistica.

  Solo viaggio in treno (A/R)

 

  • adulti: € 45,00.-
  • ragazzi (da 12 a 16 anni): € 30,00.-
  • ragazzi (da 6 a 11 anni): € 25,00.-
  • bambini (da 0 a 5 anni): gratis

 

 

Possibilità di trasferimento su richiesta da Trieste alla stazione di Nova Gorica A/R: min 6 pax: € 30,00.-

La quota di partecipazione non comprende: Tutto quanto non espresso ne “La quota di partecipazione comprende”.



Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02 . Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero.

 

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com