DOMENICA 30 luglio 2017 | LA GURKTALBAHN E LA FESTA MEDIEVALE DI FREISACH (Carinzia) in collaborazione con FERSTORIA

 

 

 

Una gita rilassante e divertente, in Carinzia, indietro nel tempo! Sarete a tu per tu con un treno a vapore “docile” ai vostri desideri lungo la via, immersi in un bel paesaggio rurale; un deposito di locomotive aprirà le porte svelando le proprie regine; e per concludere, un tuffo nell’allegria della Festa Medievale a Friesach, delizioso, antico paese, dominato da un famoso castello. Signori, si parte!

 

Partenza da Trieste alle 07.30 alla volta dell'Austria. Soste lungo il percorso. Alle ore 11.40 partenza da Pöckstein con il treno a vapore della Gurktalbahn da a Treibach-Althofen. Il treno percorre un piccolissimo tratto di 3 km;  nel percorso di andata e ritorno (durata 1 ora circa),  il treno fa delle soste per il “photo stop” e per permettere la visita del deposito delle locomotive.  La ferrovia – divenuta ormai un museo a cielo aperto – è ciò che rimane della linea ferroviaria Treibach-Althofen – Klein Glödnitz che un tempo era lunga 29 km; è una linea a scartamento ridotto esattamente come quella della Parenzana. Pranzo e proseguimento per Friesach, nella valle del Metniz. Il pomeriggio è dedicato alla visita guidata del magnifico borgo medievale, che conserva ancora  fossati, bastioni, mura e torri di guardia del XII sec.   L'ultima domenica di luglio la cittadina si immerge in un'atmosfera magica con l'antica festa medievale che rievoca l'importanza di Friesach nel passato. Durante la manifestazione sarà possibile visitare la fucina della armature, la tintoria con colori naturali e la bottega delle candele, il tutto allietato dal danzatori medievali, Rientro in pullman a Trieste con arrivo previsto verso le ore 21.00.

 

FRIESACH. Il centro storico è circondato da antiche mura e da un fossato  che ancor oggi è percorso dall'acqua. Accoglie eleganti case rinascimentali,  imponenti chiese; il castello domina dalla collina. L'Hauptplatz, la piazza principale, è  ornata dalla graziosa Stadtbrunnen, una fontana rinascimentale del 1563 e la maestosa Chiesa di San Bartolomeo ha due preziose vetrate del XIII e XIV sec. La basilica ha mantenuto l'impianto romanico del XII sec, mentre la facciata con le due grandi torri è  in stile gotico del XIV sec. Sul muro a sinistra della facciata e nel giardino adiacente si scorgono iscrizioni e rilievi romani, iscrizioni ebraiche, pietre tombali romaniche e gotiche. L'interno, anch'esso caratterizzato da elementi romanici e gotici, conserva numerose tombe risalenti al '400-'500. All'ingresso meridionale dell'abitato, sorge l'antica chiesa dell’Ordine Teutonico, un edificio di fondazione romanica con una torre barocca.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (max. 30 pax):    €  81,00.-

 
 


La quota di partecipazione comprende:

  • pullman da Trieste;
  • biglietto di andata e ritorno del treno della Gurktalbahn da Pöckstein a Treibach-Althofen;
  • visita guidata Friesach;
  • pranzo (bevande escluse);
  • assistenza Ferstoria;
  • accompagnatore da Trieste;
  • assicurazione medica.

 

La quota di partecipazione non comprende:  bevande, extra in genere e quanto non specificato ne “la quota di partecipazione comprende”.

 

DOCUMENTO PER L'ESPATRIO: carta d'identità o passaporto.

 

Pubblicato: 5 aprile 2017


 

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione VITTORIA ASSICURAZIONI S.p.A: nr. F50/36/907609 Agenzia Milano F50. Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero.

 

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com