sab 9 / dom 10 SETTEMBRE 2017 | CARLO GHEGA E LA FERROVIA DEL SEMMERING | Payerbach | Muerzzuschlag | cremagliera Schneeberg (Austria) in collaborazione con FERSTORIA (weekend 2 gg / 1 nt)


 

Un appassionante weekend sulle tracce di Carlo Ghega, il geniale ingegnere che nella prima metà dell’Ottocento progettò alcune delle più ardite ferrovie tra cui l’eccezionale “Ferrovia del Semmering”, dichiarata “Patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO. Fu la prima ferrovia di montagna e la sua costruzione richiese eccezionali soluzioni ingegneristiche per poter superare pendenze, dislivelli, burroni in un’epoca che non conosceva ancora il cemento armato. Tutt’ora usata dalle Ferrovie Austriache, fin dalla sua inaugurazione questa linea è stata considerata a tutti gli effetti “un’architettura del paesaggio”, perché la mirabile sintesi tra natura e tecnologia offriva un percorso di viaggio unico, ieri come oggi


1° GIORNO | sab 9 SETTEMBRE 2017          TRIESTE | MUERZZUSCHLAG | WIENER NEUSTADT | PUCHBERG AM SCHNEEBERG

Partenza alle ore 07.00 da Trieste (piazza Oberdan) alla volta dell'Austria. Soste durante il percorso. Arrivo a Mürzzuschlag e pranzo in ristorante.
 Alle ore 14.00 visita del museo dedicato alla Südbahn (Ferrovia Meridionale) e a seguire si percorrerà in treno la tratta fino a Wiener Neustadt (durata del percorso poco meno di 1 ora). All’arrivo, vi sarà ad attenderci un pullman per condurci fino a Puchberg am Schneeberg (durata del tragitto circa ½ ora). All’arrivo sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

2° GIORNO | dom 10 SETTEMBRE 2017        SCHNEEBERG | PAYERBACH | SEMMERING | TRIESTE

Prima colazione in hotel. Alle ore 9.00 partenza con cremagliera (durata salita 40 minuti) fino alla sommità. Tempo libero per visitare l’Elizabethkirche, la chiesa dedicata alla memoria dell'imperatrice Sissi, costruita sulla sommità del monte Schneeberg. Discesa alle ore 11.15 con arrivo a valle alle ore 11.53. Pranzo in hotel.  Nel pomeriggio trasferimento in pullman a Payerbach, passeggiata nel centro e sosta per un suggestivo aperitivo nel particolare “Vinodukt”, una cantina realizzata sotto il primo arco del grande viadotto sul fiume Schwarza. La giornata prosegue con la scoperta della regione del Semmering.Dopo una prima sosta al Santuario di Maria Schutz, percorreremo la strada che ci conduce alla stazione ferroviaria di Semmering. Vedremo i segni di quella che un tempo, grazie alla ferrovia del Ghega, divenne una delle zone di villeggiatura alla moda dei viennesi. Il panorama è costellato di ville in stile chalet svizzero e sontuosi alberghi che un tempo ospitavano la ricca borghesia dell’impero.
Farà sicuramente impressione, inoltre, il punto chiamato "20 Schilling", una terrazza panoramica da cui, in un solo colpo d’occhio, è possibile ammirare gli arditi viadotti e gallerie della Südbahn. Arrivati alla stazione ferroviaria del Semmering, non mancherà un omaggio al monumento a Carlo Ghega (architetto Von Ferstel). Costruito presso la stazione ferroviaria di Semmering, inaugurato il 22 luglio 1869, riporta la seguente iscrizione: “Carl Ritter v. Ghega Dem Erbauer der Semmeringbahn errichtet dieses Denkmal über Antrag des k.k. Generalinspektors J. Ritter von Wagner der österreichische Ingenieur- und Architekten-Verein 1869 - Carlo Ghega il costruttore della ferrovia del Semmering. Questo monumento è stato costruito su richiesta del K.K. Ispettore Generale J. Ritter von Wagner e gli ingegneri austriaci e Architetti 1869" . Al termine partenza per Trieste con arrivo previsto in serata.

 

FERROVIA DEL SEMMERING (SEMMERINGBAHN) fa parte del tracciato della linea ferroviaria Meridionale Vienna – Trieste (Südbahn) ed è stata la prima ferrovia di alta montagna a scartamento normale; l'opera è stata realizzata dall'ingegnere Carlo Ghega nel 1854, che sfruttò la struttura a doppia arcata tipica degli acquedotti romani. Dal 1999 la Ferrovia del Semmering è diventata patrimonio dell'Unesco. Ha una lunghezza totale di circa 41 km con 460 metri di dislivello

 



QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min. 30 pax): € 255,00.-

Supplemento singola (numero limitato): € 15,00.-

 

Per chi proviene da fuori Trieste o preferisce evitare il traffico del centro cittadino, possibilità di salire al quadrivio di Opicina (parcheggio angolo Via Nazionale/Strada Provinciale 35, dopo la rotonda che si incontra lungo la SP 35 proveniendo da Prosecco)

 

La quota di partecipazione comprende:

  • noleggio autopullman granturismo;
  • 1 pernottamento in hotel 3 * con trattamento di mezza pensione;
  •  biglietto del treno Mürzzuschlag - Wiener Neustadt ;
  • 1 pranzo in ristorante e 1 in hotel;
  • aperitivo presso cantina Vinodukt;
  • cremagliera Schneebergbahn biglietto andata e ritorno;
  • ingresso museo Sudbahn;
  • assistenza esperto associazione Ferstoria;
  • assicurazione spese mediche / bagaglio;
  • accompagnatore da Trieste 

La quota di partecipazione non comprende: pasti non previsti, bevande, e tutto quanto non espresso ne “la quota comprende”.

 

Il programma potrebbe venire modificato pur mantenendo inalterati i contenuti.

IMPORTANTE: E’ necessario portare con sé un documento valido per l’espatrio e ancora in corso di validità

 

CONDIZIONI DI RECESSO DEL CLIENTE DAL VIAGGIO: chiedete in agenzia le condizioni



Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero.

 

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com