Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie seleziona "leggi". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

dom 23 / sab 29 GIUGNO 2019 | INGHILTERRA DEL NORD. York, Castello di Alnwick e il Vallo di Adriano con Paolo Casari, archeologo e storico (7 gg / 6 nt) - CONFERMATO

 

Viaggio nel nord dell’Inghilterra, lungo lo straordinario Vallo di Adriano, la frontiera più settentrionale dell’impero romano, Patrimonio UNESCO. Un percorso unico fra resti di mura difensive, forti e torri che si stagliano sullo sfondo di paesaggi spettacolari. Raggiunta Newcastle upon Tyne, si proseguirà alla volta del Northumberland con Holy Island e Alnwick Castle, per terminare nella meravigliosa York.

 

1° GIORNO | DOMENICA 23 giugno 2019
TRIESTE | VENEZIA | LIVERPOOL | ZONA NEW CASTLE UPON TYNE

Ritrovo in Piazza Oberdan a Trieste. Partenza con bus privato alla volta dell'aeroporto di Venezia – Marco Polo, per partenza con volo Easyjet alle ore 13.45; arrivo all'aeroporto di Liverpool alle ore 15.25. Ritiro dei bagagli e imbarco su bus riservato per trasferimento in hotel nella zona di New Castle Upon Tyne.

Pranzo libero in corso di viaggio. Cena e pernottamento in hotel.

 

2° GIORNO | LUNEDI 24 giugno 2019
VALLO DI ADRIANO: ROMAN ARMY MUSEUM, WALLTOWN CRAGS E VINDOLANDA 

Prima colazione in hotel. A seguire, trasferimento in pullman riservato nei pressi di Greenhead: la mattina è dedicata alla visita del Roman Army Museum, che offre un’ottima introduzione all’organizzazione dell’esercito romano e alla vita dei soldati sul Vallo. A seguire un breve affaccio sulle strutture del Vallo a Walltown Crags, sullo sfondo di paesaggi silenziosi e spettacolari. Nel pomeriggio visita di Vindolanda, straordinario complesso archeologico che comprende i resti del forte e della città civile, e del relativo museo, recentemente rinnovato, che espone, oltre a  numerosi oggetti trovati durante gli scavi,  alcune delle  famosissime tavolette di legno iscritte che documentano  la vita quotidiana dei soldati. Pranzo libero. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

3° GIORNO | MARTEDI 25 giugno 2019
VALLO DI ADRIANO: HOUSESTEADS E  CHESTERS ROMAN FORT

Prima colazione in hotel. Partenza per la visita di Housesteads Roman Fort e del relativo museo. Il forte, che in antico era denominato Vercovicium e che si trova in uno dei luoghi più suggestivi del Vallo, su un dirupo di pietra calcarea affacciato sulla campagna, è uno dei meglio conservati del Vallo. Nel pomeriggio visita al Chesters Roman Fort, adagiato lungo il corso superiore del fiume Tyne. L’area archeologica, nella quale è possibile vedere anche uno degli edifici termali meglio conservati dell’antica Britannia, è affiancata da un museo con sculture e iscrizioni romane, la famosa Clayton Collection. Pranzo libero in corso di escursione. Al termine, rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

4° GIORNO | MERCOLEDI 26 giugno 2019
SOUTH SHIELDS: ARBEIA | NEWCASTLE UPON TYNE

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta della città costiera di Sout Shields per visita dell’Arbeia Roman Fort e del suo museo: si tratta un ampio forte, parzialmente ricostruito, che giocò il ruolo importante di rifornimento marittimo per il Vallo. Pranzo libero. Nel pomeriggio a New Castle upon Tyne si visiterà la sezione archeologica del Great North Museum che conserva importanti reperti ritrovati lungo il Vallo, fra cui le sculture e le iscrizioni del Mitreo messo in luce a Carrawburgh, l’antica Brocolitia. Pranzo libero. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

 

5° GIORNO | GIOVEDI 27 giugno 2019
ALNWICK CASTLE | LINDISFARNE

Prima colazione in hotel. Rilascio delle stanze e partenza alla volta di Alnwick Castle, per la visita di questo maniero che domina l'omonima cittadina sede di mercato sulle sponde del fiume Aln, e che fu utilizzato come ambientazione per alcune scene della famosa saga cinematografica di Harry Potter. Pranzo libero. Nel pomeriggio si raggiungerà Lindisfarne, famosa isola, detta anche Holy Island, collegata da una striscia di terra che due volte al giorno viene sommersa dall'acqua del Mare del Nord. Sull'isola rimangono visibili i resti dell'antica abbazia, Lindisfarne Priory, le cui pietre furono utilizzate per la costruzione del Lindisfarne Castle, utilizzato come residenza privata. Al termine, trasferimento in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

 

6° GIORNO | VENERDI 28 giugno 2019
YORK

Prima colazione in hotel. In mattinata visita della città di York, meta turistica inglese più frequentata dopo Londra, che conserva un grandissimo patrimonio storico. Sviluppatasi dalla romana Eburacum, di cui restano alcune tracce, la città conserva ancora la struttura medievale. La grande attrazione della città è la Cattedrale York Minster, la più grande chiesa gotica d'Inghilterra e del Nord Europa, famosa anche per le sue spettacolari vetrate. Pranzo libero. In serata rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

7° GIORNO | SABATO 29 giugno 2019
YORK | MANCHESTER | TREVISO | TRIESTE

Prima colazione in hotel. A seguire, visita a cura del dott. Paolo Casari delle collezioni archeologiche dello Yorkshire Museum. Pranzo libero e partenza in pullman riservato all'aeroporto di Manchester. Partenza con volo Ryanair alle ore 17.00; arrivo all'aeroporto di Treviso alle ore 20.25. All'arrivo, trasferimento in bus riservato dall'aeroporto a Trieste.

 

 

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE 

A PERSONA (min 20 pax):  € 1.660,00

 

 

 

Supplemento singola (numero limitato): € 339,00

Ingressi a musei e siti di interesse € 75,00 (da pagare in agenzia)

 

Acconto alla prenotazione: € 400,00 + eventuale assicurazione (saldo 1 mese prima della partenza

 

La quota di partecipazione comprende:

    • Transfer in pullman riservato Trieste – Aeroporto Venezia Marco  Polo e Aeroporto Treviso – Trieste;
    • Volo Easyjet Venezia – Liverpool e rientro volo Ryanair Manchester – Treviso (incluso 1 bagaglio da stiva da 20 kg);
    • 6 notti in hotel 3*/4* con trattamento di ½ pensione (cena di 3 portate, acqua inclusa);
    • Trasferimenti in Inghilterra con bus riservato;
    • Visite guidate archeologiche a cura del dott. Paolo Casari;
    • Visita con guida autorizzata parlante italiano ad Alnwick Castle e Lindisfarne (27 giugno) e a York (28 giugno);
    • Accompagnatore Mittelnet;
    • Assicurazione medica-infortuni.

 

La quota di partecipazione non comprende:

  • ingressi ai musei
  • pranzi e bevande escluse
  • assicurazioni facoltative
  • mance, extra e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.



DOCUMENTI: Carta d’identità valida per l’espatrio. Minori/cittadini stranieri: verificare presso la questura.

 

 

Data di pubblicazione: 4 gennaio 2019

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

sab 13 / mar 16 APRILE 2019 | SPALATO E L'ANTICA SALONA con Paolo Casari, archeologo e storico (4 gg / 3 nt) - CONFERMATO

 

Quattro giorni per conoscere la storia dell’antica Dalmazia, terra abitata da popolazioni illiriche, poi divenuto provincia romana. Un itinerario alla scoperta di Salona, l’antica capitale provinciale, famosa per le sue vestigia paleocristiane, e Spalato, città formatasi dal palazzo dell’imperatore romano Diocleziano, il riformatore dell’impero: uno straordinario complesso architettonico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

 

1° GIORNO | SABATO 13 aprile 2019
TRIESTE | SEBENICO | SPALATO

Partenza in pullman riservato alle 7.00 da Trieste, Piazza Oberdan (Palazzo della Regione), alla volta di Sebenico in Croazia. Soste lungo il percorso. All’arrivo visita guidata del centro storico. Pranzo libero. In tardo pomeriggio trasferimento a Spalato e sistemazione nelle stanze riservate in hotel. Cena in ristorante/hotel. Pernottamento in hotel.

SEBENICO. Affacciata sul mare Adriatico, è una delle città più antiche della Dalmazia e dell’intera Croazia. Le caratteristiche viuzze tortuose, scandite da scalinate e volte in pietra, sono il cuore storico di questa città protesa sul mare e difesa da quattro poderose fortezze. Il suo monumento più celebre è la cattedrale di San Giacomo, sito UNESCO, eretta nel XV secolo, quando Sebenico era sotto il controllo della Serenissima Repubblica di Venezia.

 

2° GIORNO | DOMENICA 14 aprile 2019
SALONA | TROGIR | SPALATO

Prima colazione in hotel. A seguire trasferimento in pullman riservato a Salona per la visita a cura del dr. Paolo Casari, del Parco Archeologico. La visita include l’antica area cimiteriale di Manastirine e il Museo Archeologico. Pranzo libero. Nel pomeriggio, trasferimento a Trogir per una passeggiata libera nel centro storico. Al termine cena in ristorante/hotel. Pernottamento in hotel.

SALONA/SOLIN. Situata sulle sponde del fiume Jadro, questa antica città, un tempo capitale della provincia romana della Dalmazia, custodisce uno dei più grandi parchi archeologici della Croazia: mura difensive scandite da torri e portoni, il foro, l’anfiteatro testimoniano l’importanza raggiunta in epoca romana. Molto interessanti sono le rovine dell’antico cimitero di Salona (Manastirine) che accoglie le spoglie dei martiri salonitani.

TROGIR/TRAU. È considerata una delle città veneziane più belle e meglio conservate dell’intera Dalmazia. Il centro storico risale quasi interamente al XIII secolo, presenta oltre dieci chiese antiche tra le quali spicca la cattedrale romanica di San Lorenzo.

 

 

3° GIORNO | LUNEDI 15 aprile 2019
SPALATO

Prima colazione in hotel. Accompagnati dalle spiegazioni del dr. Paolo Casari, la giornata è dedicata alla visita di Spalato e dei siti più significativi di epoca romana, che includono il Palazzo di Diocleziano (sito UNESCO), il museo archeologico e la cattedrale. Pranzo libero. Cena in ristorante/hotel. Pernottamento in hotel.

SPALATO/SPLIT. Questa importante città costiera deve il suo nome al Palazzo di Diocleziano, enorme complesso architettonico eretto nel IV secolo per volere dello stesso imperatore e dichiarato sito UNESCO nel 1979. Gli imponenti resti di questo palazzo si trovano nel centro della città e a tutti gli effetti ne costituiscono il simbolo per eccellenza.

 

4° GIORNO | MARTEDI 16 aprile 2019
SPALATO | ZARA | TRIESTE
  

Prima colazione in hotel. Rilascio delle stanze e partenza alla volta di Zara per visita a cura del dr. Paolo Casari del Duomo/Battistero costruito su resti romani, e del Museo Archeologico. Pranzo libero. A seguire partenza in pullman riservato alla volta di Trieste con arrivo previsto in serata.

ZARA/ZADAR. La struttura della parte antica della città riflette ancora l’impostazione urbanistica risalente all’epoca romana. La lunga presenza della Serenissima Repubblica di Venezia si rivela oltre che nelle pittoresche calli, nelle mura e fortificazioni della città che dovevano proteggerla dagli attacchi via mare.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA
(min 25 pax): € 496,00


Supplemento singola (numero limitato): € 72,00

Ingressi a siti e monumenti di interesse da pagare in loco

 

 

La quota di partecipazione comprende:

    • Pullman riservato da Trieste;
    • 3 pernottamenti in hotel 4* con prima colazione;
    • 3 cene in ristorante o hotel (bevande escluse);
    • visite a cura del dott. Paolo Casari, archeologo e storico;
    • visita di ½ giornata a Sebenico con guida autorizzata parlante italiano;
    • auricolari;
    • accompagnatore Mittelnet;
    • polizza spese mediche – infortuni Globy.

 

La quota di partecipazione non comprende:

    • ingressi ai musei;
    • bevande;
    • pasti non previsti da programma;
    • assicurazioni facoltative;
    • mance, extra e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.



DOCUMENTI: Carta d’identità valida per l’espatrio. Minori/cittadini stranieri: verificare presso la questura.

 

Data di pubblicazione: 16 gennaio 2019

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Agenzia Viaggi Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

dom 28 APRILE / dom 5 MAGGIO 2019 | GRECIA CLASSICA con Paolo Casari, archeologo e storico (8 gg / 7 nt) - CONFERMATO

ATENE | ARACHOVA | MONTE PARNASO | DELFI | OLIMPIA | MICENE | NEMEA EPIDAURO | NAUPLIA | CORINTO                                                                                 (8 gg / 7 nt)

 

CON PAOLO CASARI, ARCHEOLOGO E STORICO

 

Un viaggio per conoscere la luminosa civiltà greca, pensiero e arte, dalle origini micenee ai grandi centri politici e religiosi.
Un viaggio alle radici della nostra Europa.

 

1° GIORNO | DOMENICA 28 aprile 2019
TRIESTE | VENEZIA | ATENE
Ritrovo del gruppo nell’area partenze dell'aeroporto di Venezia – Marco Polo, per partenza con volo Aegean Airlines alle ore 17.50; arrivo all'aeroporto di Atene alle ore 21.00. Cena libera in corso di viaggio. Dopo l’atterraggio, ritiro dei bagagli e imbarco su bus riservato per trasferimento nell’hotel ad Atene. Sistemazione nelle stanze riservate e pernottamento.

Su richiesta possibilità di transfer a/r Trieste (p.zza Oberdan) – Aeroporto Venezia – Marco Polo (con soste per salita Sigg.ri partecipanti a Ronchi dei Legionari e Palmanova)

 

2° GIORNO | LUNEDÌ 29 aprile 2019
ATENE: MUSEO ARCHEOLOGICO NAZIONALE
Prima colazione in hotel. La giornata è dedicata al Museo Archeologico Nazionale di Atene. Pranzo libero in corso di visita. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3° GIORNO | MARTEDÌ 30 aprile 2019
ATENE: ACROPOLI, MUSEO DELL’ACROPOLI, PLAKA

Prima colazione in hotel. Una giornata molto intensa alla scoperta della celebre Acropoli e del suo museo, dell’Agorà e del vivace quartiere della Plaka. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel.

 

4° GIORNO | MERCOLEDÌ 1° maggio 2019
HOSIOS LOUKAS | MONTI DEL PARNASO | ARACHOVA (185 km)

Prima colazione in hotel. Rilascio delle stanze e partenza alla volta di Delfi. Lungo il tragitto, sosta per visitare il monastero di Hosios Loukas, uno dei principali esempi di arte bizantina, sito UNESCO dal 1990. Pranzo in corso di escursione. Si proseguirà poi verso Arachova, la più importante stazione invernale greca, non distante da Delfi e nel cuore del Parco Nazionale del Parnaso, istituito nel 1938 e tra i primi parchi nazionali d’Europa. All’arrivo ad Arachova, sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

 

5° GIORNO | GIOVEDÌ 2 maggio 2019 
DELFI | OLIMPIA (250 km)

Prima colazione in hotel e rilascio delle stanze. La giornata è dedicata alla conoscenza del sito archeologico di Delfi – sito UNESCO dal 1976 - e del suo museo. A Delfi, situata alle pendici del monte Parnaso, in epoca antica si riteneva che vi fosse l’omphalos, (ombelico/centro del mondo). Era sede del più importante santuario oracolare di tutta la Grecia, dedicato al dio Apollo, la cui sacerdotessa – la Pizia – emetteva i vaticini.  Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza alla volta di Olimpia. All’arrivo sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

 

6° GIORNO | VENERDÌ 3 maggio 2019
OLIMPIA | NAUPLIA (km 198)

Prima colazione in hotel e rilascio delle stanze. A seguire visita dell’antica Olimpia – sito UNESCO dal 1989 -, città dove si svolgevano i celebri “Giochi olimpici” e importantissima sede di culto. Pranzo libero. Nel pomeriggio partenza alla volta di Nauplia, alla periferia del Peloponneso e affacciata sul mar Egeo. Sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

 

7° GIORNO | SABATO 4 maggio 2019
NEMEA | MICENE | EPIDAURO | NAUPLIA
Prima colazione in hotel. A seguire, partenza alla volta di Nemea (tragitto 35 km ca), in epoca antica celebre per l’omonima battaglia nel 394 a.C. durante la Guerra di Corinto, e sede del tempio di Zeus in onore del quale ogni due anni si tenevano i “Giochi di Nemea”. A seguire si proseguirà fino a raggiungere Micene, nel cuore dell’Argolide (tragitto 25 km ca), - sito UNESCO dal 1999. Al termine della visita si raggiungerà Epidauro – sito UNESCO dal 1988 -, in antichità sede del santuario di Asclepio. Pranzo libero. Cena e pernottamento in hotel a Nauplia. 

 

8° GIORNO | DOMENICA 5 maggio 2019                      
CORINTO | ATENE (145 km) | VENEZIA | TRIESTE
Prima colazione in hotel. Rilascio delle stanze e partenza alla volta dell’antica Corinto per visita del sito. Proseguimento per l’aeroporto di Atene per imbarco sul volo Aegean Airlines in partenza alle ore 15.45 e diretto all’aeroporto Venezia - Marco Polo (arrivo previsto alle ore 17.05). Pranzo libero in corso di viaggio. All’arrivo a Venezia, possibilità su richiesta e a pagamento (da prenotare in anticipo in agenzia) di trasferimento a Trieste.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min 20 pax): € 1.485,00.-

 

Supplemento singola (numero limitato): € 280,00.-

 

INGRESSI A MUSEI E SITI DI INTERESSE DA PAGARE IN LOCO: € 90,00.- (per gli over 65: € 47,00.-

Su richiesta possibilità di transfer a/r Trieste (p.zza Oberdan) – Aeroporto Venezia – Marco Polo (con soste per salita Sigg.ri partecipanti a Ronchi dei Legionari e Palmanova): € 50,00.- (a persona)

Acconto alla prenotazione: € 350,00.- + eventuale assicurazione (saldo 1 mese prima della partenza)

 

La quota di partecipazione comprende:

  • Volo a/r Aegean Airlines Venezia – Atene (incluso 1 bagaglio da stiva da 23 kg);
  • 7 pernottamenti in hotel 4* (3 notti ad Atene, 1 notte ad Arachova, 1 notte a Olimpia, 2 notti a Nauplia) con trattamento di ½ pensione (escluse bevande e cena del primo giorno);
  • 1 pranzo in ristorante;
  • Trasferimenti in Grecia con bus riservato;
  • Visite guidate archeologiche a cura del dott. Paolo Casari;
  • Guida autorizzata parlante italiano per tutta la durata del tour;
  • Auricolari;
  • Accompagnatore Mittelnet;
  • Assicurazione medica-infortuni.

 

La quota di partecipazione non comprende: ingressi ai musei, pranzi e bevande non previsti, assicurazioni facoltative, mance, extra e quanto non indicato alla voce “La quota comprende”.

 

 

IMPORTANTE:

  • Per esigenze tecniche, l’ordine delle visite potrebbe subire delle modifiche senza però alterare il contenuto del programma.
  • E’ necessario portare con sé un documento valido per l’espatrio.

 

NOTA BENE: All'atto della prenotazione è possibile stipulare una polizza contro l'annullamento del viaggio – non sarà possibile emetterla successivamente alla conferma. Inoltre, vi preghiamo di avvisarci tempestivamente di allergie e/o intolleranze alimentari.



DOCUMENTI: Carta d’identità valida per l’espatrio. Minori/cittadini stranieri: verificare presso la questura.

 

 

Data di pubblicazione: 20 gennaio 2019

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

ven 5 / dom 7 LUGLIO 2019 | VAL DI NON. ACQUA, NATURA E CULTURA, con Paolo Casari, archeologo e storico, e Alessandro Marsilli, naturalista (3 gg / 2 nt) - -

 

In primo piano:

CASTEL THUN | IL MUSEO DEI RETI | AREA ARCHEOLOGICA “CAMPI NERI” – CLES | SENTIERO ed EREMO S. ROMEDIO | BOLZANO e “OETZI”, la MUMMIA DEL SIMILAUN

 

CON PAOLO CASARI, ARCHEOLOGO E STORICO, e ALESSANDRO MARSILLI, NATURALISTA

 

Quando cultura e natura significano relax per corpo e spirito. Tre giorni da trascorrere nella Val di Non, una delle valli più famose delle Alpi, con due esperti che hanno ideato insieme un percorso per farvi vivere, conoscere e godere di un territorio che nella stagione estiva svela i suoi tesori e la sua storia. Un viaggio d’eccezione nel tempo, alla scoperta dell’antico popolo dei Reti, degli usi, delle tradizioni e delle specialità che si sono modellate su quanto offriva questa terra. In un viaggio attraverso il tempo e i luoghi, non poteva mancare una sosta anche a Bolzano, per ammirare il museo che ospita, “Oetzi”, la mummia del Similaun, conosciuta anche come l’ “uomo venuto dal ghiaccio”, una scoperta inestimabile, visitata da migliaia di persone ogni anno da tutto il mondo.

 

1° GIORNO | VENERDÌ 5 luglio 2019          
TRIESTE | VAL DI NON | CASTEL THUN | CASA dell’ACQUA di FONDO

Partenza in pullman riservato alle 7.00 da Trieste, Piazza Oberdan, alla volta dell'autostrada in direzione Venezia. Soste lungo il percorso. Arrivo in Trentino e sosta per il pranzo. Nel pomeriggio incontro con Alessandro Marsilli, dottore naturalista che ci accompagnerà nel corso delle giornate dedicate alla  scoperta  della Val di Non, le cui parole chiave per definirla sono acqua, natura, cultura. E’ un territorio particolare e strategico fin dall’antichità, ricco di acqua e famoso per la produzione delle mele. Il pomeriggio è dedicato alla visita di Castel Thun (incluso ingresso e audioguide), all’imbocco della valle, che tra i fortilizi costituisce uno dei complessi museali più importanti dell’intero arco alpino. A seguire, trasferimento nel paese di Fondo, sempre in Val di Non, per conoscere il museo “La Casa dell'Acqua” che, grazie a un allestimento museale innovativo, offre un percorso esperienziale suggestivo ed evocativo. Al termine delle visite, sistemazione in hotel in riva al lago Smeraldo, cena e pernottamento.

 

2° GIORNO | SABATO 6 luglio 2019    
SANZENO | MUSEO RETICO | EREMO DI S. ROMEDIO | CASA DE’ GENTILI

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman dall'hotel per la vicina località di Sanzeno, nel cuore del territorio degli antichi Reti, popolo che fin dall’età del ferro controllava il passaggio tra i versanti sud e nord delle Alpi, citato da Plinio il Vecchio e Strabone, e alla fine conquistato dai Romani. A Sanzeno, visita con la guida dell’archeologo, dott. Paolo Casari, del Museo Retico che è anche denominato il “pozzo del tempo” per la concezione del percorso. Dal museo parte il sentiero di San Romedio. Si tratta di una passeggiata naturalistica tra le più panoramiche e belle della regione (2,5 km su strada in parte sterrata e in parte su passerella; sentiero lungo ma facile e in piano - adatto a tutti;  la passeggiata sarà accompagnata da interessanti approfondimenti sul territorio dall'esperto naturalista). La meta è l’eremo di San Romedio (visita libera): situato su uno sperone di roccia alto 70 metri, rappresenta uno degli eremi più caratteristici d’Europa. Al termine delle visite, partenza in pullman e sosta per il pranzo in ristorante.  Nel pomeriggio proseguimento in pullman lungo la Val di Non verso Cles per la visita dell'area archeologica dei Campi Neri, famosa perché qui sono attestati antichissimi riti come i roghi propiziatori, datati all’età del bronzo, e perché qui è stata rinvenuta l’importante tabula clesiana in bronzo, dell’imperatore Claudio. Al termine rientro a Sanzeno e sosta per la visita della Casa de' Gentili, residenza gentilizia che con i suoi affascinanti interni attesta la quotidianità, nei tempi passati, di una delle famiglie più importanti della Val di Non. Rientro in hotel per cena e pernottamento.

 

 

 

3° GIORNO | DOM 7 luglio 2019 
BOLZANO | MUSEO ARCH. dell’ALTO ADIGE e “OETZI” MUMMIA del SIMILAUN

Prima colazione in hotel e rilascio delle stanze. Partenza in pullman in direzione nord e arrivo a Bolzano per la visita guidata del Museo Archeologico dell'Alto Adige che custodisce al suo interno l’eccezionale mummia di Similaun (Oetzi). Il celebre “uomo venuto dal ghiaccio”, rinvenuto tra il confine austriaco e italiano nel 1991 da alcuni escursionisti, rappresenta un ritrovamento unico al mondo che ci consente di “fotografare” e comprendere la vita (e i suoi ultimi attimi) di un abitante delle Alpi di 5000 anni fa. Al termine, tempo libero per una passeggiata nel centro di Bolzano e per il pranzo (non incluso). Nel pomeriggio rientro a Trieste con arrivo previsto in tarda serata.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA
(min 25 pax): € 395,00


Supplemento singola (numero limitato): € 56,00

 

La quota di partecipazione comprende:

    • Pullman riservato;
    • 2 pernottamenti in hotel 3*  a Fondo in Val di Non con trattamento di mezza pensione;
    • 2 pranzi in ristorante;
    • visite a cura del dott. Paolo Casari, archeologo e storico, e Alessandro Marsilli, naturalista;
    • ingresso al Museo Retico;
    • ingresso a castel Thun e visita con AUDIOGUIDE;
    • ingresso al Museo Archeologico di Bolzano con visita guidata a cura del personale del museo;
    • accompagnatore Mittelnet;
    • polizza spese mediche – infortuni.


La quota di partecipazione non comprende:

pasti e bevande non inclusi; extra e tutto quanto non specificato ne “la quota di partecipazione comprende”.



DOCUMENTI: Carta d’identità valida per l’espatrio. Minori/cittadini stranieri: verificare presso la questura.

 

 

Data di pubblicazione: 23 gennaio 2019

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Agenzia Viaggi Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

mer 25 SETTEMBRE / gio 3 OTTOBRE 2019 | SPAGNA E PORTOGALLO. Alla scoperta delle antiche province romane di Betica e Lusitania con Paolo Casari, archeologo e storico (9 gg / 8 nt) (5)

 

CORDOBA | ÉCIJA | CARMONA | SIVIGLIA  ITÁLICA | MÉRIDA | BAELO CLAUDIA | TARIFA | MALAGA

 

(9 gg / 8 nt)

 

CON PAOLO CASARI, ARCHEOLOGO E STORICO

 

Nel dolce clima di inizio autunno, questo viaggio inedito in terra iberica, a cavallo tra le antiche province romane di Betica e Lusitania, tra Spagna andalusa e Portogallo, ci condurrà passo dopo passo a conoscere le terre contese da Cartaginesi e Romani e la loro storia. Sullo sfondo dell’incomparabile paesaggio andaluso e portoghese o incastonate tra le superbe architetture moresche, ci attendono le suggestive vestigia di antiche città che testimoniano il glorioso passato classico.

 

1° GIORNO | MERCOLEDI 25 settembre 2019
TRIESTE | ROMA | MALAGA | CORDOBA

Ritrovo dei Sigg. partecipanti all’aeroporto internazionale di Trieste per imbarco sul volo Alitalia in partenza alle ore 11.10 con arrivo a Roma alle ore 12.15. Pranzo libero in corso di viaggio. Imbarco sul volo Alitalia in partenza da Roma alle ore 14.20 e diretto a Malaga (arrivo previsto ore 17.00). Una volta sbarcati, ritiro dei bagagli e partenza con pullman riservato alla volta di Cordoba. All’arrivo, sistemazione in hotel nelle stanze riservate, cena e pernottamento.

 

2° GIORNO | GIOVEDI 26 settembre 2019
CORDOBA

Prima colazione in hotel. La giornata è dedicata alla scoperta del Parco Archeologico di Torreparedones e di Cordoba. Il Parco Archeologico de Torreparedones, immerso nella campagna andalusa, a pochi chilometri da Cordoba, sarà raggiunto in pullman riservato e la visita sarà a cura del dott. Paolo Casari. Al termine, rientro a Cordoba dove ci attende una guida autorizzata locale per condurci a piedi a conoscere i luoghi più suggestivi del centro storico, tra cui la straordinaria Mezquita, l’antica moschea. Pranzo libero in corso di giornata. Cena e pernottamento in hotel.

PARCO ARCHEOLOGICO DI TORREPAREDONES (detta anche “Torre delle Vergini”). Annoverato tra i più importanti siti archeologici dell’intera Spagna, questo Parco Archeologico conserva le vestigia di un insediamento dalla lunghissima storia, che visse il suo periodo di massima fioritura in epoca iberica e romana. Il foro, il santuario iberico-romano, la porta orientale sono solo alcuni dei luoghi che meglio testimoniano ricchezza, storia, vita di questa antica città il cui nome non è ancora stato identificato.

CORDOBA. La storia antica di Cordoba è testimoniata ancor oggi dal bellissimo ponte di epoca romana a cavallo del fiume Guadalquivir. Il Medioevo fu, però, il periodo d’oro di questa città, quando era la capitale musulmana di Spagna. L’edificio simbolo dell’epoca moresca è la splendida Mezquita, la più grande moschea di Spagna, edificata già nel 600 d.C., e dichiarata “Patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO. Ma lo stile arabo si riflette anche nei vicoli, cortili, fontane che adornano le piazze. A fianco delle numerose chiese, il fascino di Cordoba è completato dal quartiere giudaico con la sinagoga.

 

3° GIORNO | VENERDI 27 settembre 2019
CORDOBA | ÉCIJA | CARMONA | SIVIGLIA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman riservato alla volta di Écija (l’antica Astigi), la “città andalusa dalle 11 torri”, importante centro in epoca romana. Sosta per visita al Museo Archeologico. Si raggiungerà poi l’antica cittadina di Carmona con visita delle vestigia di epoca romana. Nel corso della giornata tutte le visite archeologiche sono a cura del dott. Paolo Casari. Pranzo libero. A seguire si raggiungerà Siviglia per sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

ÉCIJA. In epoca romana questo centro deve la sua fortuna alla posizione strategica tra la Via Augusta e il fiume Genil, affluente del Guadalquivir. Oggi il centro storico è famoso per la caratteristica architettura barocca e le splendide chiese (le 11 torri sono di fatto campanili), tra cui l’imponente Chiesa di Santa Cruz.

CARMONA Suggestiva cittadina fortificata, fu colonia cartaginese e poi, in epoca romana, importante centro della Provincia Betica. Tra i ritrovamenti più importanti si annovera la necropoli romana che comprende migliaia di tombe scavate nel tufo, molte delle quali decorate. Oggi, l’architettura del centro storico di Carmona è un compendio di stile moresco e barocco, con suggestivi alcazar e bellissime chiese.

 

4° GIORNO | SABATO 28 settembre 2019
SIVIGLIA
Prima colazione in hotel. La mattinata è dedicata alla visita con guida locale autorizzata dei luoghi più significativi di Siviglia, tra cui l’Alcazar, simbolo per eccellenza della città, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Pranzo libero. Il pomeriggio è a disposizione per approfondire a proprio piacere la conoscenza della città. Cena e pernottamento in hotel.

SIVIGLIA Capitale della regione dell’Andalusia, questa città è famosa per il flamenco. Tra i monumenti principali vanno annoverati lo straordinario complesso moresco dell’Alcazar, la Plaza de Toros (arena per la corrida) risalente al XVIII secolo. La cattedrale gotica (al cui interno si trova la tomba di Cristoforo Colombo) è affiancata dalla famosa torre della Giralda, un tempo minareto, trasformato poi in campanile.

 

5° GIORNO | DOMENICA 29 settembre 2019
SIVIGLIA | ITÁLICA | MÉRIDA

Prima colazione in hotel. Partenza in pullman riservato alla volta del Parco Archeologico dell’antica città romana Itálica per visita a cura del dott. Paolo Casari. Pranzo libero in corso di visita. Al termine si proseguirà alla volta di Mérida per sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

ITÁLICA fu fondata da Publio  Cornelio Scipione Africano, che vi fece insediare i soldati romani rimasti feriti nella battaglia di Ilipa, nel corso della Seconda guerra punica. La sua posizione strategica nel cuore della regione Bética ne decretò la fortuna nei secoli a venire. Qui nacquero i due imperatori Traiano e Adriano e quest’ultimo la volle chiamare Colonia Aelia Augusta. Devastata dalle invasioni barbariche, intorno all’anno 1000 fu abbandonata e le sue rovine divennero un’ottima fonte di materiale da costruzione per la vicina Siviglia. Malgrado ciò, i suoi resti archeologici – tra cui dimore, vie, terme, il grande anfiteatro – testimoniano ancora lo splendore passato.

 

6° GIORNO | LUNEDI 30 settembre 2019
MÉRIDA

Prima colazione in hotel. L’intera giornata è dedicata alla visita dell’antica Mérida a cura del dott. Paolo Casari. Al termine cena e pernottamento in hotel.  

MÉRIDA. Capitale della comunità autonoma dell’Estremadura, per la ricchezza di monumenti risalenti all’epoca romana è anche detta la “Roma Spagnola”. Nasce come colonia fondata dai soldati veterani di Augusto con il nome di Augusta Emerita, e fu edificata per la gran parte dall’amico e genero dell’imperatore, Marco Vipsanio Agrippa. Grazie alla sua posizione strategica lungo la via de la Plata (Via dell’Argento), crebbe in importanza e splendore fino a divenire capitale della provincia di Lusitania. Fu poi sotto il dominio dei Visigoti, degli Arabi e, infine, sotto i re cattolici sotto i quali recuperò l’antico splendore. Mérida è stata dichiarata “Patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO.

 

7° GIORNO | MARTEDI 1° ottobre 2019
MÉRIDA | ÉVORA (Portogallo) | MÉRIDA

Prima colazione in hotel. A seguire in pullman riservato si raggiungerà l’antica città di Évora, in Portogallo (160 km di tragitto circa), seconda solo a Lisbona per ricchezza di edifici e monumenti di rilevante interesse storico e artistico. Seguirà visita guidata delle testimonianze di epoca romana a cura del dott. Paolo Casari. In particolare, si vedrà il celebre Aqueduto da Água de Prata: costruito dai Romani, nel corso del XVI secolo fu portato a nuovo splendore, garantendo l’approvvigionamento idrico alla città e alle sue belle fontane. Pranzo libero. Nel pomeriggio rientro a Mérida, in Spagna, per cena e pernottamento in hotel.

ÉVORA Antica cittadina, dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio dell’Umanità” fin dal 1986, Évora si trova in Portogallo. Caratteristica è la grande cattedrale che giganteggia sul labirinto di viuzze medievali dalla caratteristica atmosfera portoghese. L’abitato, frequentato fin dalla preistoria, in epoca romana divenne un importante centro di snodo viario tra le province Betica e Lusitania. Plinio riferisce che si chiamava Ebora Ceralis per l’abbondanza dei raccolti di cereali. Ancora oggi nel centro storico svettano le colonne superstiti del cosiddetto “Tempio di Diana”.

 

8° GIORNO | MERCOLEDI 2 ottobre 2019
MÉRIDA | BAELO CLAUDIA | TARIFA

Prima colazione in hotel e rilascio delle stanze. A seguire partenza alla volta della provincia di Cadice, per la visita a cura del dott. Paolo Casari del parco archeologico di Belo Claudia, Pranzo libero. Al termine un breve tragitto condurrà alla città di Tarifa. Sistemazione in hotel per cena e pernottamento.

BAELO CLAUDIA Affacciato sul mare, si tratta di uno dei più importanti parchi archeologici di Spagna. I resti del tempio, del foro e della basilica, delle dimore private e finanche di una struttura per la salatura del pesce, testimoniano quanto fosse florida questa cittadina romana situata in posizione strategica per i collegamenti all’epoca con i centri dell’Africa Settentrionale.

 

9° GIORNO | GIOVEDI 3 ottobre 2019
TARIFA | MALAGA | ROMA | TRIESTE 

Prima colazione in hotel e rilascio delle stanze. A seguire partenza in pullman riservato alla volta di Malaga. All’arrivo, tempo per una passeggiata in centro con l’accompagnatore e pranzo libero. A seguire trasferimento all’aeroporto di Malaga per imbarco sul volo Alitalia in partenza alle ore 17.50 e diretto a Roma (arrivo previsto alle ore 20.20). Alle ore 21.25 imbarco sul volo diretto a Trieste con arrivo previsto alle ore 22.45. Fine dei servizi.

 

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min 20 pax):   € 1.750,00.-

 

Supplemento singola (numero limitato): € 300,00.-

 

Acconto alla prenotazione € 400,00 + eventuale assicurazione (Saldo 1 mese prima della partenza).

 

Possibilità di transfer da casa all’aeroporto con minivan condiviso: € 15,00.- a tratta

 

N.B. Tutti gli ingressi sono da pagare in loco.

 

 

 

 

La quota di partecipazione comprende:

    • volo in classe economy a/r Trieste – Roma – Malaga (incluso 1 bagaglio da stiva da 23 kg);
    • noleggio autopullman granturismo per le escursioni e gli spostamenti in città;
    • 8 notti in hotel 4* con trattamento di pernottamento, prima colazione e cena;
    • visite archeologiche con il dott. Paolo Casari come da programma;
    • 2 visite di ½ giornata con guida locale autorizzata parlante italiano;
    • assistenza di un accompagnatore Mittelnet;
    • assicurazione spese mediche infortuni.

 

La quota di partecipazione non comprende:

  • ingressi ai monumenti non inclusi nel programma (da pagare in loco); pasti e bevande; assicurazione contro annullamento viaggio (facoltativa, da richiedere all'atto della prenotazione); extra e quanto non specificato ne “la quota di partecipazione comprende“.



DOCUMENTI: Carta d’identità valida per l’espatrio. Minori/cittadini stranieri: verificare presso la questura.

 

IMPORTANTE: Per esigenze tecniche, l’ordine delle visite potrebbe subire delle modifiche senza però alterare il contenuto del programma.

 

NOTA BENE: All'atto della prenotazione è possibile stipulare una polizza contro l'annullamento del viaggio – non sarà possibile emetterla successivamente alla conferma. Inoltre, vi preghiamo di avvisarci tempestivamente di allergie e/o intolleranze alimentari.

 

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE: Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

 

Data di pubblicazione: 4 gennaio 2019

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Agenzia Viaggi Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com