Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie seleziona "leggi". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

15 - 17 novembre 2019 | BERGAMO E L'ARTE SENZA TEMPO con Luca Bellocchi, storico d'arte - ESAURITO

 

In primo piano: 

  • ACCADEMIA CARRARA
  • CAPPELLA COLLEONI
  • BASILICA S. MARIA MAGGIORE 
  • CHIESA DI SAN BARTOLOMEO
  • CAPPELLA SUARDI A TRESCORE BALNEARIO
  • PONTERANICA

con Luca Bellocchii, storico dell'arte

 

 

Tre giorni per scoprire gli straordinari tesori d’arte di Bergamo e del suo territorio: capolavori di Mantegna, Bellini, Tiziano, Pisanello, Canova, Lotto ci attendono nelle chiese di Bergamo, nella magnifica Cappella Colleoni e nella Basilica di S. Maria Maggiore.

Si raggiungeranno anche piccoli paesi che custodiscono da secoli insospettabili capolavori della grande tradizione artistica italiana.

 

1° GIORNO | venerdì 15 novembre 2019
TRIESTE | BERGAMO: Chiesa di S. Bernardino, Chiesa di S. Bartolomeo, Chiesa S. Spirito

Partenza in pullman riservato alle ore 7.00 da Trieste (piazza Oberdan, Pal. Della Regione) alla volta di Bergamo. Soste e pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio prima passeggiata nella Città Bassa per iniziare la scoperta delle opere di Lorenzo Lotto racchiuse nella città lombarda.

Visita alla chiesa di San Bernardino, probabilmente eretta dopo le due visite del santo in città (1419 – 1422). La chiesa è principalmente conosciuta per la pala d'altare Madonna in Trono con il Bambino, Angeli e Santi di Lorenzo Lotto (1521). La seconda tappa prevede la visita della chiesa di San Bartolomeo. Il maggiore interesse della chiesa risiede nella magnifica Madonna col Bambino e Santi di Lotto, detta "Pala Martinengo" (1516). L'ultima tappa dell'itinerario sarà la chiesa di Santo Spirito. La struttura originaria dell'edificio faceva parte di un complesso monastico trecentesco, ma fu trasformata profondamente a partire dal 1500 nell'intento di un gruppo di ricchi mercanti di affermare il proprio status sociale. L'opera di maggior pregio presente nella chiesa è sicuramente la Pala del Lotto (Madonna con il Bambino, Santa Caterina d'Alessandria, Sant'Agostino, San Sebastiano e Sant'Antonio Abate) del 1521. Al termine delle visite sistemazione in hotel. Cena in ristorante vicino all'albergo. Pernottamento.

 


2° GIORNO | sabato 16 novembre 2019
TRESCORE BALNEARIO: Cappella Suardi | PONTERANICA:  Chiesa di SS. Alessandro e Vincenzo | BERGAMO: Cappella Colleoni

Prima colazione in hotel. Partenza alla volta di Trescore Balneario per la visita alla Cappella Suardi. L'oratorio, dedicato a santa Barbara e santa Brigida, fu affrescato completamente nel 1524 da Lorenzo Lotto per volere del conte Giovan Battista Suardi. Gli affreschi raccontano, con colori chiari e un registro narrativo realistico, la storia di S. Barbara e S. Brigida d'Irlanda, nonché le vite di Santa Caterina martire d'Alessandria e della Maddalena che viene redenta. Al termine della visita, si proseguirà verso il comune di Ponteranica. Visita alla chiesa dei Santi Alessandro e Vincenzo, la quale rappresenta un interessante esempio di restauro stilistico dove l'originalità della struttura del XV secolo viene reinterpretata in chiave goticheggiante. Nel presbiterio, la chiesa conserva un polittico in sei scomparti dipinto da Lorenzo Lotto attorno al 1525 e dedicato alla Resurrezione di Cristo. Rientro in hotel a Bergamo e tempo libero per il pranzo.

Nel pomeriggio salita alla Città Alta e visita della Cappella Colleoni, opera rinascimentale di Giovanni Antonio Amadeo. Senza dubbio l'ufficio più maestoso di Bergamo, la cappella fu voluta dal bergamasco Bartolomeo Colleoni come proprio mausoleo, e fu costruita tra il 1470 e il 1476. La sua facciata decorata da marmi rossi e bianchi è un capolavoro del Rinascimento italiano, i suoi interni un concentrato incredibile di opere d'arte, dalla statua equestre di Colleoni ai sarcofagi interamente intarsiati nel marmo, dalla delicata tomba della figlia Medea ai legni scolpiti dei banchi, agli affreschi di Giambattista Tiepolo con la “Decollazione di San Giovanni Battista”. Rientro in hotel. Cena in ristorante vicino all'hotel. Pernottamento

 

3° GIORNO | domenica 17 novembre 2019
BERGAMO: Accademia Carrara | TRIESTE
Prima colazione in hotel e check-out. La mattinata è dedicata alla visita all'Accademia Carrara, fondata nel 1796 per iniziativa del conte Giacomo Carrara. Il repertorio della pinacoteca, tra le maggiori d'Italia, spazia tra tutte le principali scuole pittoriche italiane e straniere, con folta rappresentanza di nomi illustri compresi tra il '400 e il '700. Spiccano in particolare il profilo elegante di Leonello d'Este dipinto da Pisanello e il Ritratto di Giuliano de' Medici di Botticelli, la commovente Madonna con il Bambino di Mantegna e quella ricca di umanità di Bellini. Ed ancora Lorenzo Lotto, Raffaello, Tiziano, Canaletto. Al termine della visita tempo libero per le ultime visite e il pranzo libero. Nel pomeriggio rientro in bus alla volta di Trieste con arrivo previsto in serata.

 

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE (min. 25 pax): € 398,00.-

Supplemento singola (numero limitato): € 81,00 .-

 

Offerte chiese: € 2,00 .-


La quota di partecipazione comprende:

  • viaggio in pullman riservato da Trieste;
  • 2 notti in hotel a Bergamo con trattamento di pernottamento e prima colazione;
  • 2 cene in ristorante (bevande escluse);
  • visite a cura del dott. Luca Bellocchi;
  • ingressi: Accademia Carrara, Cappella Colleoni, Cappella Suardi, chiesa di SS. Alessandro e Vincenzo, chiesa di San Bernardino, chiesa di San Bartolomeo, chiesa di Santo Spirito;
  • accompagnatore Mittelnet da Trieste;
  • assicurazione spese mediche – bagaglio.

 

La quota di partecipazione non comprende: pasti non menzionati, ingressi non previsti, bevande, assicurazione annullamento facoltativa (da stipulare all’atto della prenotazione), mance e tutto quanto non espresso ne “la quota di partecipazione comprende”.

 


IMPORTANTE: Per esigenze tecniche, l’ordine delle visite potrebbe subire delle modifiche senza però alterare il contenuto del programma; è 
necessario portare con sé un documento valido per l’espatrio.
NOTA BENE: All'atto della prenotazione è possibile stipulare una polizza contro l'annullamento del viaggio – non sarà possibile emetterla successivamente alla conferma. Inoltre, vi preghiamo di avvisarci tempestivamente di allergie e/o intolleranze alimentari.

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE: Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

 

 

Data di pubblicazione: 7 agosto 2019

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Agenzia Viaggi Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

Viaggi Mittelnet

Viaggi ideati da noi, con accompagnatore Mittelnet e a prezzo finito
(comprese tasse di soggiorno, aeroportuali, visti)

 

 

Viaggi selezionati con accompagnatore