Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie seleziona "leggi". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

17 - 20 giugno 2021| I COLORI DELL'UMBRIA - CONFERMATO

 

 

  • FOLIGNO, NORCIA E SPOLETO;
  • LA FIORITURA A CASTELLUCCIO;
  • I BORGHI DI VALLO DI NERA, SPOLETO E BEVAGNA
  • ASSICURAZIONE MEDICO-BAGAGLIO E ANNULLAMENTO VIAGGIO INCLUSA
  • NESSUNA QUOTA D’ISCRIZIONE

 

1° GIORNO – GIOVEDÌ 17 GIUGNO 2021: TRIESTE / FOLIGNO, LA CITTÀ DELLA QUINTANA / SPOLETO
Ore 06:00 partenza del pullman da Trieste*, Piazza Oberdan, via Mestre per Foligno. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Foligno nel primo pomeriggio e visita del centro storico. Da sempre crocevia dei traffici commerciali che attraversano la regione, Foligno conserva numerose testimonianze di una delle più feconde scuole di pittura tardo-gotica e rinascimentale dell’Umbria. Visita della Chiesa di S. Maria infra portas, Piazza della Repubblica, Cattedrale. Foligno è famosa per la sua Quintana, la giostra equestre che si svolge nei mesi di giugno e settembre. Il sito di maggiore interesse è certamente Palazzo Trinci, magnifica residenza signorile, dove si possono ancora ammirare gran parte delle decorazioni pittoriche originali, opera, fra gli altri, di Gentile da Fabriano. Al termine trasferimento a Spoleto e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento. *Possibilità di usufruire della navetta d’avvicinamento da Gorizia e Udine a partire da € 10,00 a persona; partenza da Monfalcone e Palmanova nessun supplemento.

 

2° GIORNO – VENERDÌ 18 GIUGNO 2021: LA FIORITURA DI CASTELLUCCIO, NORCIA E IL BORGO DI VALLO DI NERA
Prima colazione in hotel e trasferimento a Castelluccio, dove la piana in questo periodo si colora di mille sfumature: dal blu dei fiordalisi al rosso dei papaveri che si mescolano con il piccolo fiore bianco delle lenticchie, prodotto tipico della zona. Passeggiando nei sentieri tra i campi coltivati vi ritroverete immersi in un paesaggio da favola. Domina la vallata ciò che resta dell’antico borgo di Castelluccio e che si spera possa tornare quanto prima al suo splendore. Pranzo in ristorante. Si raggiungerà poi Norcia, città natale di San Benedetto e famosa per le prelibatezze gastronomiche legate al tartufo e ai prodotti della norcineria. La città fortemente danneggiata dal terremoto è visitabile solo in alcune vie principali. Sulla strada del rientro una piacevole sosta a Vallo di Nera, antico castello medievale: passeggiando tra le sue viuzze e piccole piazze, ammirando le case costruite in pietra con loggette e affacci si potrà tornare indietro nel tempo, ai tempi dell’antica signoria di Spoleto. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

3° GIORNO – SABATO 19 GIUGNO 2021: SPELLO, IL BORGO IN FIORE / SPOLETO
Prima colazione in hotel e trasferimento a Spello, borgo storico cinto da mura medievali e quattro ingressi monumentali di epoca romana, specchio dello splendore augusteo. Si visiterà, all’interno della Collegiata di Santa Maria, la cappella Baglioni con affreschi del Pinturicchio*. Famosa per la sua infiorata che si svolge ogni anno in occasione della festività del Corpus Domini, le vie del borgo sono sempre curate dai residenti e decorate con piante fiorite. Breve trasferimento a Cannara, borgo della vallata del fiume Topino, famosa per la sua cipolla dolce e pranzo in ristorante. Rientro a Spoleto per la visita della città, da più di 60 anni sede del celebre Festival dei Due Mondi, con performances di artisti provenienti da ogni parte del mondo. Passeggiando nei suoi vicoli medievali, si potranno ammirare il Duomo che conserva numerose opere d’arte, tra cui quelle del pittore fiorentino Filippo Lippi e la cappella Eroli con affreschi del Pinturicchio, il Teatro Romano, Piazza del Mercato, la Fontana del Mascherone e, salendo fino alla cima del colle su cui sorge la città, si arriverà al Ponte delle Torri capolavoro dell’ingegneria medievale e alla Rocca dell’Albornoz. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

 

4° GIORNO – DOMENICA 20GIUGNO 2021: BEVAGNA E LE SUE ANTICHE BOTTEGHE / TRIESTE
Prima colazione in hotel e trasferimento a Bevagna, borgo medievale praticamente intatto, stretto intorno alla Piazza, una delle più belle d’Italia, tanto da essere diventata palcoscenico della rappresentazione medievale del Mercato della Gaite. Sulla piazza si affacciano Palazzo dei Consoli con il grandioso scalone, la Chiesa di San Silvestro, splendido esempio di architettura romanica umbra, e la Chiesa di San Michele Arcangelo con la meravigliosa facciata romanica e il prezioso portale. Al termine della visita inizio del viaggio di rientro. Pranzo libero in corso di viaggio. Arrivo a Trieste in serata. Fine dei nostri servizi.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA (min 20 pax): € 565,00.-

Supplemento stanza singola (disponibilità limitata): € 66,00.-



La quota di partecipazione comprende: viaggio in pullman; sistemazione in camera a due letti in hotel 3* a Spoleto con trattamento di mezza pensione bevande escluse; 2 pranzi in ristorante a Castelluccio e Cannara con bevande incluse; servizio guida come indicato in programma: 2 mezze giornate a a Foligno e Bevagna, 2 intere giornate ad Castelluccio/Norcia/Vallo di Nera e Spello/Spoleto; ingresso a Palazzo Trinci a Foligno e Cappella Baglioni a Spello; auricolari per tutta la durata del tour; tassa di soggiorno; assistenza del nostro personale d’agenzia; assicurazione medico-bagaglio e annullamento viaggio AXA (incluso pandemia).

 

La quota di partecipazione non comprende: ulteriori ingressi; il pranzo del primo e dell’ultimo giorno; bevande a cena; le mance, gli extra e quanto non indicato nel programma.

DOCUMENTI: passaporto o carta d'identità in corso di validità.

 

Attenzione! L’ordine delle visite potrebbe subire delle variazioni a causa di situazioni non prevedibili al momento della stesura del programma. I passeggeri dovranno tassativamente rispettare le regole fissate dall’organizzatore in collaborazione con il vettore con particolare riferimento ai posti assegnati al fine di mantenere le distanze minime di sicurezza, al divieto di portare a bordo qualsiasi tipo di bagaglio compresi zaini e borsoni e quant’altro indicato dall’autista e accompagnatore/guida in corso di viaggio.

 

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE : Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

 

 

Data di pubblicazione: 25 maggio 2021

 

 

Organizzazione tecnica: Aurora Viaggi; Prenotazioni presso: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Agenzia Viaggi Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com

Viaggi Mittelnet

Viaggi ideati da noi, con accompagnatore Mittelnet e a prezzo finito
(comprese tasse di soggiorno, aeroportuali, visti)

 

 

Viaggi selezionati con accompagnatore