Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie seleziona "leggi". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie

dom 21 / lun 22 aprile 2019 | PASQUA tra CREMONA e SABBIONETA (2 gg / 1 nt) - CONFERMATO

 

  • LA LIUTERIA ITALIANA
  • SABBIONETA, SITO UNESCO
  • PRANZO DI PASQUA E PASQUETTA

 

Una passeggiata guidata tra le vie medievali ci condurrà al Museo del Violino, dove saranno spiegate tecniche e segreti del re per eccellenza di Cremona: il violino. A Pasquetta la meraviglia continua a Sabbioneta, sito UNESCO, città edificata dai Gonzaga come modello per eccellenza della città del Rinascimento, dove ci attende anche il pranzo!

Una pausa pasquale di pura bellezza per tutti i nostri sensi! Cremona - città dal cuore antico, costellata dalle botteghe dei liutai, eredi delle eccezionali famiglie di artigiani come Guarneri, Stradivari - ci accoglierà con un bel pranzo pasquale. 

 

1° giorno | DOMENICA 21 aprile 2019
TRIESTE | CREMONA

Ritrovo a Trieste, piazza Oberdan (Pal. Regione) per partenza alle ore 7.30 in pullman riservato alla volta di Cremona. Soste in corso di viaggio. All’arrivo ci attende il pranzo pasquale in ristorante. Nel pomeriggio una guida autorizzata ci condurrà in una passeggiata alla scoperta di questa città d’arte italiana, centro di eccellenza mondiale per la tradizione della liuteria. La visita comprenderà la famosissima Piazza Duomo (visita dei monumenti solo dall’esterno) e il Museo del Violino, strumento qui sovrano (ingresso al museo incluso). Cena in ristorante. Pernottamento in hotel.

CREMONA: Il centro storico racchiude – come uno scrigno – un tesoro di pura bellezza: il complesso monumentale in piazza Duomo con la Cattedrale e il magnifico ciclo pittorico cinquecentesco, il grande Battistero in stile romanico, a cui fanno da contraltare edifici civili tra cui il celebre Torrazzo (la torre campanaria in muratura più alta d’Europa), il Palazzo Comunale e la Loggia dei Militi. Camminando piacevolmente immersi in questa atmosfera dal sapore medievale e rinascimentale, si colgono anche le suggestive tracce che di epoca romana, tra cui la famosa strada basolata di Via Solferino, e – soprattutto – il vanto di Cremona: le numerose botteghe di liutai maestri nella fabbricazione dei migliori violini. La grande tradizione della liuteria italiana è infatti nata qui grazie alle famiglie degli Amati, dei Guarneri e degli Stradivari.

 

 

2° giorno | LUNEDI 22 aprile 2019
SABBIONETA | TRIESTE

Prima colazione in hotel. A seguire trasferimento in pullman a Sabbioneta, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Ad attendere vi sarà una guida autorizzata per condurci a scoprire questo centro, fondato da Vespasiano Gonzaga che nel Cinquecento volle costruire una “Piccola Roma”. A seguire, pranzo di Pasquetta in ristorante. Nel pomeriggio partenza alla volta di Trieste con arrivo previsto in serata.

SABBIONETA: Sito UNESCO, questa cittadina a pianta stellare, accoglie il visitatore con un coinvolgente susseguirsi di chiese, palazzi, monumenti che rivelano l’intento del suo fondatore, Vespasiano Gonzaga: creare una città ideale, un centro pulsante di cultura, capace di riassumere in sé aspetti di Roma e le atmosfere del feudo di Fondi, tra Regno di Napoli e terre papaline, a cui Vespasiano lega i ricordi della sua fanciullezza e adolescenza.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE
A PERSONA

(min 25 pax)

 

 

€ 275,00.-

 



Supplemento singola (numero limitato): € 16,00

 

 

La quota di partecipazione comprende: 

  • Pullman riservato;
  • 1 notte in hotel 3* in stanza doppia con prima colazione;
  • 1 cena, pranzo di Pasqua e pranzo di Pasquetta;
  • Ingresso al Museo del Violino;
  • visita guidata di 1/2 giornata a Cremona e a Sabbioneta;
  • Accompagnatore da Trieste;
  • assicurazione medica/bagaglio.

 

La quota di partecipazione non comprende: bevande, pasti e ingressi non previsti, assicurazione annullamento facoltativa e tutto quanto non espresso ne “la quota di partecipazione comprende”.

 

 

IMPORTANTE: Per esigenze tecniche, l’ordine delle visite potrebbe subire delle modifiche senza però alterare il contenuto del programma

NOTA BENE All'atto della prenotazione è possibile stipulare una polizza contro l'annullamento del viaggio – non sarà possibile emetterla successivamente alla conferma.Inoltre, vi preghiamo di avvisarci tempestivamente di allergie e/o intolleranze alimentari.

PENALITA’ IN CASO DI ANNULLAMENTO DA PARTE DEL CLIENTE : Richiedete le condizioni e termini di viaggio.

 

 

Data di pubblicazione: 15 gennaio 2019

 

 

Organizzazione tecnica: Mittelnet Sas di Giorgini S. & Co.Aut. n. 2497/Tur dd. 24/08/05 Regione Fvg - Polizza R.C Europ Assistance n. 21486 ai sensi art. 49 L.R. 02/02  Comunicazione ai sensi dell'art 16 della legge 269/98. Polizza assicurativa  ex art. 50, 2° comma del decreto legislativo 23 maggio 2011, n. 79 (Codice del Turismo): Assicurazione FILO DIRETTO ASSICURAZIONI S.p.A: nr. 5002002211/l. La legge italiana punisce con la pena della reclusione i reati inerenti alla prostituzione e alla pornografia minorile anche se gli stessi sono commessi all'estero..

Mittelnet Sas  di Giorgini S. & Co. - via San Giorgio 7A – 34123 - Trieste
 Tel 040/9896112 – Fax 040/4606996
Partita Iva e Codice Fiscale 01076920329 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.   -  www.mittelnet.com